Funzione Numpy numpy.dot

  1. Sintassi di numpy.dot():
  2. Codici di esempio: Metodo numpy.dot() per trovare il prodotto a punti

La funzione Python Numpy numpy.dot() calcola il prodotto scalare di due array di input.

Sintassi di numpy.dot():

numpy.dot(a, 
          b, 
          out=None)

Parametri

a Array-like. Primo array o scalare di cui calcolare il prodotto scalare
b Array-like. 2° array o scalare di cui calcolare il prodotto scalare
out Vettore. Un argomento facoltativo il cui tipo di dati deve essere lo stesso del tipo di dati previsto dell’output

Ritorno

Restituisce il prodotto scalare dei vettori di input. Se entrambi gli input sono scalari, produce un array 1-D altrimenti un array n-dimensionale.

Solleva ValueError se l’ultima dimensione del primo array di input non è uguale alla penultima dimensione del secondo array di input.

Codici di esempio: Metodo numpy.dot() per trovare il prodotto a punti

Quando entrambi gli ingressi sono array 1-D

import numpy as np

a=4
b=5

prod=np.dot(a,b)
print(prod)

Produzione:

20

In questo caso, poiché sia a che b sono array 1-D, la funzione np.dot() restituisce semplicemente uno scalare, che è un semplice prodotto di entrambi i numeri.

Quando entrambi gli ingressi sono vettori

import numpy as np

a=np.array([3,4])
b=np.array([4,5])

prod=np.dot(a,b)
print(prod)

Produzione:

32

Calcola il prodotto scalare dei vettori.

Il prodotto scalare di due vettori [x1,y1] e [x2,y2] è dato da x1*x2+y1*y2.

Quando entrambi gli ingressi sono array bidimensionali

import numpy as np

a=np.array([[3,4],
          [2,3]])
b=np.array([[4,5],
          [2,3]])

prod=np.dot(a,b)
print(prod)

Produzione:

[[20 27]
 [14 19]]

Calcola il prodotto delgli array.