Arduino ICSP

  1. Utilizzo dei pin ICSP per programmare AVR e Arduino
  2. Utilizzo dei pin ICSP per la comunicazione tra due o più schede Arduino

In questo tutorial, discuteremo l’uso dei pin ICSP presenti in Arduino. ICSP sta per programmatore seriale in-circuit, noto anche come ISP.

Utilizzo dei pin ICSP per programmare AVR e Arduino

Arduino è una scheda che ha un microcontrollore, un programmatore e alcuni componenti di sicurezza. C’è un bootloader in ogni Arduino fornito dal team di Arduino stesso, che comunica con il PC e dà istruzioni al microcontrollore per eseguire alcune attività come il BIOS presente in una scheda madre. Il bootloader è preprogrammato ed è contenuto nella memoria flash del microcontrollore. Quando colleghi Arduino al tuo PC, il bootloader attende che uno sketch venga caricato sul microcontrollore, e se non viene fornito nessuno sketch, il bootloader eseguirà lo sketch già presente all’interno della memoria flash del microcontrollore. A volte questo bootloader va in crash e Arduino non riesce a comunicare con il PC. Se questo è il caso, o vuoi programmare il bootloader o programmare un altro microcontrollore, puoi usare un’altra scheda Arduino per farlo. Per prima cosa, devi controllare dove sono i pin ICSP sulla tua scheda Arduino. Puoi controllare la configurazione dei pin della tua scheda Arduino per questo. Ad esempio, se vuoi programmare il bootloader di un Arduino UNO con un altro Arduino UNO. Collega i due Arduino UNO come mostrato in figura.

Arduino ICSP

Il primo passo è impostare il programmatore Arduino come ISP. Per fare questo, vai alla scheda strumenti nell’IDE di Arduino e imposta il programmatore come Arduino come ISP. Il passaggio successivo per utilizzare un codice di esempio presente nella sezione degli esempi di Arduino come ArduinoISP. In questo codice di esempio, puoi vedere molti commenti che ti guideranno attraverso l’impostazione di diversi parametri. Questo codice supporta anche tre LED che vengono utilizzati per controllare il funzionamento del processo. Ad esempio, il LED centrale indica se c’è un errore nella programmazione. Il passo successivo è masterizzare il bootloader. Per fare questo, puoi andare alla scheda Tools e selezionare masterizza bootloader. Puoi impostare diversi parametri del bootloader come la quantità di memoria riservata al bootloader e disabilitare il reset. Quindi assicurati di leggere la documentazione della tua scheda Arduino prima di farlo. Puoi anche usare questo metodo per programmare altri microcontrollori AVR perché, in alcuni progetti, non hai bisogno di una scheda; invece, hai solo bisogno di un microcontrollore come un microcontrollore PIC.

Utilizzo dei pin ICSP per la comunicazione tra due o più schede Arduino

Se stai realizzando un progetto in cui hai bisogno di più di una scheda Arduino, e hai bisogno che comunichino tra loro o se vuoi controllare alcune schede Arduino con una scheda Arduino master. In questi casi, è possibile utilizzare i pin ICSP per la comunicazione.