Aggiorna una pagina in PHP

  1. Usa la funzione header() per aggiornare periodicamente la pagina in PHP
  2. Usa il meta tag HTML per aggiornare periodicamente la pagina in PHP
  3. Usa la funzione JavaScript location.reload() per aggiornare periodicamente la pagina

Introdurremo un metodo per aggiornare una pagina utilizzando un’intestazione Aggiorna in PHP. Possiamo utilizzare questo metodo per definire un intervallo di tempo per l’aggiornamento della pagina.

Mostreremo un altro metodo per aggiornare una pagina utilizzando il tag HTML meta in PHP. Questo metodo è simile al primo poiché definiamo il tempo di ritardo per l’aggiornamento della pagina.

Ti mostreremo un esempio di come aggiornare la pagina usando la funzione JavaScript location.reload(). Usiamo questa funzione in uno script PHP.

Usa la funzione header() per aggiornare periodicamente la pagina in PHP

Possiamo usare la funzione header() per aggiornare la pagina in PHP. Scriviamo l’intestazione Aggiorna all’interno della funzione header() e specifichiamo l’intervallo di tempo per l’aggiornamento della pagina. Ad esempio, scrivi una funzione header() e specifica l’intervallo di tempo di 1 secondo come header (" Aggiorna: 1 "). Sulla seconda riga, utilizzare una funzione data() per visualizzare la data e l’ora correnti. Utilizza i caratteri H, i, s, Y, m e d per rappresentare rispettivamente l’ora, i minuti, i secondi, l’anno, il mese e il giorno. Usa questo formato all’interno della funzione data(). Si prega di controllare il Manuale PHP per conoscere la funzione header().

L’esempio seguente aggiorna l’ora corrente in un secondo. Di conseguenza, l’ora corrente verrà visualizzata sulla pagina Web dallo script. La sezione di output del codice mostra solo un’istanza.

Codice di esempio:

# php 7.*
<?php
header("Refresh:1");
echo date('H:i:s Y-m-d');
?>

Produzione:

14:45:19 2021-04-14

Usa il meta tag HTML per aggiornare periodicamente la pagina in PHP

Possiamo usare il tag HTML meta per aggiornare periodicamente la pagina in PHP. Impostiamo l’attributo http-equiv del tag meta su refresh e specifichiamo il tempo di ritardo nell’attributo content. L’attributo http_equiv imposta l’intestazione HTTP per il valore dell’attributo content. Ad esempio, scrivi un tag meta, specifica l’attributo http-equiv a aggiorna e l’attributo contenuto a 1 e chiudi il tag. Visualizza la data e l’ora correnti utilizzando la funzione data() come nel metodo precedente. Controlla qui per conoscere il meta refresh.

L’esempio seguente mostra la data e l’ora in tempo reale sulla pagina web. La pagina viene aggiornata in un secondo, il che abilita questa funzione. La sezione di output del codice mostra solo un’istanza del tempo.

Codice di esempio:

#php 7.x
<?php
echo("<meta http-equiv='refresh' content='1'>");
echo date('H:i:s Y-m-d');
?>

Produzione:

15:13:13 2021-04-14

Usa la funzione JavaScript location.reload() per aggiornare periodicamente la pagina

Possiamo usare la funzione JavaScript location.reload() per aggiornare una pagina web. Possiamo usare questa funzione anche in un file PHP. Nel contesto del file PHP, ripetiamo la funzione location.reload() all’interno del tag script. La funzione accetta valori booleani come parametro. Il valore true ricarica la pagina web dal server, mentre il valore false ricarica la pagina con i dati del browser memorizzati nella cache. Il valore predefinito è falso”. Consultare MSDN Web Docs per saperne di più sulla funzione location.reload().

Ad esempio, in un file PHP, echo la funzione date() per visualizzare la data e l’ora correnti. Quindi, scrivi la funzione location.reload() all’interno del tag script. Specifica l’attributo tipo come tex/javascript. Quindi, stampa il tag script usando l’istruzione echo.

Esempio di codice:

#php 7.x
<?php
echo date('H:i:s Y-m-d');
echo '<script type="text/JavaScript"> location.reload(); </script>';
?>

Produzione:

15:53:25 2021-04-14